Strumenti personali
Tu sei qui: Portale I corsi 2017/18 6 - LETTERATURA - Caravaggio nella letteratura 6 – LETTERATURA - Caravaggio nella letteratura

6 – LETTERATURA - Caravaggio nella letteratura

Docente: Francesco Tadini

Se si eccettua il capoluogo, in provincia di Bergamo Caravaggio è il centro che ha avuto nel tempo il maggior numero di romanzi o novelle ambientati nel proprio territorio o i cui autori sono originari della città. Di solito è citato come la patria del grande Michelangelo Merisi o di altri artisti della pittura o infine di artigiani che lavorarono a Roma tra Cinquecento e Seicento. Meno noto è appunto l’aspetto letterario della fama della nostra città.

In realtà il primo autore è del Cinquecento: Gian Francesco Straparola, nativo di Caravaggio ma attivo a Venezia, autore prima di un Canzoniere e poi di un libro di novelle (Le piacevoli notti) che ebbe fama in tutta Italia e anche in Europa.

Segue nella seconda metà dell’Ottocento una novella di Arrigo Boito ambientata a Caravaggio. La scrittrice Neera (pseudonimo letterario di Anna Zuccari Radius), la cui madre era originaria di Caravaggio, è autrice di due romanzi (Il Castigo e La Regaldina) ambientati a Caravaggio e di un libro autobiografico (Una giovinezza del XIX secolo) in cui parla della propria fanciullezza  trascorsa presso la casa dei nonni a Caravaggio.

Nella prima metà del Novecento seguono le novelle di Giovanni Banfi, che ottenne durante il ventennio 1920-1940 una certa fama nazionale, e il romanzo Il canto della nostra primavera del maestro Giovanni Podetti, ambientato a Caravaggio durante gli anni che seguirono la prima guerra mondiale e che portarono poi all’affermazione del fascismo in città.

Il corso è articolato in cinque incontri:

1.      Gianfrancesco Straparola

a.      La vita e l’opera

b.      Lettura di alcune novelle, tra cui La gatta Soriana, divenuta poi più nota con il titolo di Il gatto con gli stivali del francese Charles Perrault

 

2.      Neera

a.      La vita, l’opera letteraria, gli scritti sulla donna e sul femminismo

b.      Lettura di pagine scelte da Il Castigo

 

3.      Neera

a.      Lettura di pagine scelte da La Regaldina

b.      Lettura di pagine scelte da Una giovinezza del XIX secolo

 

4.      Giovanni Banfi

a.      La vita e l’opera, la fama come scrittore e come oratore

b.      Lettura di alcune novelle o di pagine scelte ambientate a Caravaggio

 

5.      Giovanni Podetti

a.      Cenni alla vita e all’opera del maestro Giovanni Podetti

b.      Pagine scelte da Il canto della nostra primavera con cenni storici all’ambiente sociale e politico di Caravaggio nel primo dopoguerra 

 

DURATA:

5 incontri

CALENDARIO:

Anno 2018
Aprile         09        16        23        30
Maggio       07
lunedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30
 

SEDE:

Sala Riunioni Centro Sportivo

 

Azioni sul documento
« novembre 2017 »
novembre
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Segui UTL anche su Facebook

 Facebook.jpg 

Diventa fan dell'Università del Tempo Libero di Caravaggio. Fai clic su "Mi piace". Riceverai tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Ricordo a tutti i simpatizzanti che saranno bene accetti nello spazio "A cosa stai pansando?" della pagina facebook dell'UTL, commenti sui corsi in svolgimento, consigli e suggerimenti sui futuri corsi. Grazie per la vostra preziosa collaborazione.

Roberto Foglia