Strumenti personali
Tu sei qui: Portale I corsi 2017/18 1 - BOTANICA, SCIENZE AGRARIE, GIARDINAGGIO Coltivare il proprio cibo: alcuni accorgimenti per un orto di successo

1 – BOTANICA, SCIENZE AGRARIE, GIARDINAGGIO - Coltivare il proprio cibo: alcuni accorgimenti per un orto di successo

Docenti: Attilio Maccoppi, Riccardo Giussani

Durante il corso verranno trattati in modo semplice i problemi e le tecniche inerenti l'orticoltura, indicando alcune soluzioni per poter ricavare un orto anche in condizioni difficili e non ottimali. Verranno illustrate alcune tecniche di orticoltura sostenibile partendo da spunti prettamente teorici relativi alla biologia e alla nutrizione delle piante per arrivare poi all'applicazione concreta di quanto trattato al fine di produrre ortaggi sani e gustosi.
Conoscere il terreno, interpretarne i bisogni per migliorarne la fertilità e per mantenerla. Le esigenze dei vegetali. Come ripristinare gli equilibri fisici e chimici del terreno.
La coltivazione e la cura delle principali colture ortive, il riconoscimento e la lotte delle principali fitopatie, Il piano colturale e l’ottimizzazione degli spazi. La gestione delle successioni delle coltivazioni. Quando preparare e utilizzare il compost.
Le tecniche di orticoltura alternativa: permacoltura, coltivazioni fuori suolo, agricoltura biologica e biodinamica.
 
 

DURATA:

4 incontri
 

CALENDARIO  Anno 2018

Lezioni teoriche        Gennaio         15          22          29
                                  Febbraio        05
 
lunedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30

 Sala riunioni Centro Sportivo

Azioni sul documento
« ottobre 2017 »
ottobre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Segui UTL anche su Facebook

 Facebook.jpg 

Diventa fan dell'Università del Tempo Libero di Caravaggio. Fai clic su "Mi piace". Riceverai tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Ricordo a tutti i simpatizzanti che saranno bene accetti nello spazio "A cosa stai pansando?" della pagina facebook dell'UTL, commenti sui corsi in svolgimento, consigli e suggerimenti sui futuri corsi. Grazie per la vostra preziosa collaborazione.

Roberto Foglia